COME VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO ONLINE E OFFLINE
















Impara a vendere te stesso!




















Ciao e ben ritrovato/a,

oggi parliamo di come vendere te stesso ad un colloquio di lavoro.

Chi lavora nel marketing sa che per vendere qualcosa c’è bisogno di un piano di marketing ed una strategia accurata in tutti i minimi dettagli.

A meno che tu non sia effettivamente un addetto alle vendite, il concetto stesso di venderti durante un colloquio di lavoro può essere forse un po’ frustrante.

Di certo non vorrai sembrare arrogante o banale, o peggio, disperato.

Ma imparare a promuoverti da solo in modo convincente è lo scopo del colloquio di lavoro.

La buona notizia è che puoi imparare a parlare con sicurezza di te stesso, in particolare delle tue capacità, conoscenze e risultati professionali, imparando pian piano con un po’ di impegno.

Questi suggerimenti possono aiutarti a concludere la vendita di te stesso un un’offerta di lavoro.

VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO: IL LOOK E IL BODY LANGUAGE

Molti responsabili della ricerca del personale, si faranno la loro prima impressione su di te in base a ciò che indossi. È vero che l’abbigliamento giusto per il colloquio dipende dalla società per cui stai facendo l’audizione e dalla cultura dell’organizzazione.

Se conosci qualcuno dentro l’azienda dove dovrai lavorare, fatti dire come si vestono e tu vestiti un po’ meglio di loro.

Inoltre, è necessario proiettare fisicamente fiducia.

Il tuo linguaggio del corpo deve rafforzare ciò che vendi.

In altre parole, i tuoi segnali non verbali, principalmente il contatto visivo, i movimenti delle mani, la postura e il tono di voce, sono fondamentali quando ti vendi a un responsabile del personale.

VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO: PREPARA UNA PIANO

Esamina attentamente l’offerta di lavoro per valutare le esigenze dell’azienda e le responsabilità lavorative, quindi modifica la tua presentazione di conseguenza.

Fai la tua ricerca e trova ciò che conta di più per l’azienda: vai sul loro sito web e alle pagine dei social media e leggi la loro dichiarazione d’intenti, i recenti comunicati stampa e tutte le iniziative che stanno intraprendendo, quindi personalizza la tua presentazione.

VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO: NON ELEMOSINARE, OFFRI SOLUZIONI E COMPETENZE

Non parlare di te come qualcuno che sta elemosinando un posto di lavoro, parla di te come la soluzione ai loro problemi.

Poniti su un’energia di abbondanza e non di povertà. Sii consapevole di ciò che sei e delle tue potenzialità.

Se in questo campo sei un po’ carente, posso aiutarti a ritrovare la tua autostima.

Intanto puoi fare questo test gratuito sull’autostima, che ho preparato per te, lo trovi qui: TEST AUTOSTIMA

Metti in evidenza con tatto le loro fallepreparati già qualche soluzione da dare durante il colloquio, potrebbero rimanere colpiti dal tuo spirito di iniziativa e dalla soluzione stessa che stai proponendo.

VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO: PREPARATI QUALCHE ANEDDOTO

Indipendentemente dal settore in cui operi, puoi aspettarti che ti vengano poste domande durante il colloquio di lavoro del tipo… “come ti comporteresti se…”

In sostanza, queste domande richiedono che tu fornisca esempi tratti dalle tue esperienze lavorative passate.

Ancora un esempio… “raccontami quella volta in cui ti sei trovato in una situazione… come l’hai risolta?”

Sfortunatamente, è qui che molte persone in cerca di lavoro inciampano.

Molte persone possono raccontare una storia decente, ma quasi tutti tralasciano l’impatto che la storia ha avuto su di te, sui partecipanti e sull’attività.

In altre parole, non dimenticare di parlare dei risultati delle tue azioni.

Per creare un aneddoto avvincente, ti consiglio di utilizzare un feedback reale per evidenziare i tuoi contributi: utilizza un dialogo effettivo su come le persone sono entusiaste delle tue soluzioni e su come hanno influenzato l’attività.

Descrivi eventuali premi o visibilità che hai ricevuto.

Parla ai colleghi di come il tuo ex capo sia ancora entusiasta di te per quel progetto e di come il tuo progetto sia ancora in atto, anni dopo.

VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO: FAI DOMANDE UNICHE

Il segreto per distinguerti dagli altri candidati è semplice: fai buone domande di valore che offrano spunti di riflessione.

Queste domande particolari e non banali ti faranno ricordare come una persona curiosa ed incisiva.

Assicurati che almeno una delle tue domande esprima interesse per ciò su cui l’azienda sta attualmente lavorando e quindi valuta con tatto.

Ad esempio, potresti chiedere: “Il vostro nuovo prodotto avrà caratteristiche e capacità x, y o z?”

Quindi, dopo che l’intervistatore ha risposto, seguirai offrendo il tuo pensiero creativo sull’argomento.

VENDERTI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO: QUANTIFICA I RISULTATI

Metriche e statistiche vendono, motivo per cui è importante utilizzare numeri precisi quando si descrivono i propri risultati.

Quindi, invece di dire: “Ho condotto un progetto di successo”, dì: “Il progetto che ho condotto ha ridotto i costi del 35%, si è ridotto di quattro giorni dall’inizio alla fine e ci ha portato sette nuovi enormi clienti nei primi 10 giorni”: suona tutta un’altra storia.

Inoltre, evita di usare cliché vuoti, come dire che sei un “giocatore di squadra” o “gran lavoratore”.

Invece, fai il backup delle tue affermazioni con storie pertinenti che mostrano come hai applicato le tue abilità in passato.


Intanto hai un secondo per mettere un like sulla pagina Facebook? Grazie!


Con così tanta incertezza nel mondo in questo momento, può essere opprimente cercare un lavoro.

Non scoraggiarti.

 

Hai bisogno di aiuto per rimanere concentrato?

Iscriviti al mio blog Formazione oggi e inizia e ricevi le mie newsletter motivazionali su come migliorarti e come vincere le tue paure.

 

CONSIDERA DI COLLABORARE CON ME

Non so se lo sai ma dall’inizio della pandemia anche io sto lavorando in Smartworking da casa, collaborando con un’azienda che mi permette di lavorare utilizzando il mio blog, i social network, i siti di cerca lavoro, etc.

 

Scrivimi ma prima ti chiedo un favore, passa per questa pagina, segui tutte le istruzioni, e poi Contattami.

Dopo di che ti seguirò passo passo sul da farsi.


Se ti va di iscriverti, puoi richiedere di accedere gratuitamente al gruppo Exduco dedicato al lavoro:

iscrizione gruppo facebook exduco formazioneIscriviti al gruppo Facebook

Troverai il file pdf dell’IKIGAI da poter scaricare gratis e compilare.

TI ASPETTO!

Fallo subito, non procrastinare!


 

Argomenti Correlati

smart working offerte di lavoro, smart working lavoro da casa offerte, call center smart working offerte di lavoro, smart working amazon, smart working offerte milano, lavoro grafico smart working, segretaria smart working, offerte lavoro smart working roma

 

Se sei arrivato fino a qui…

…sei una delle tante persone che ogni giorno legge senza limitazioni il blog perché gratuito.
Sei una delle tante persone che probabilmente metterà in discussione qualcosa della sua vita e inizierà un percorso di auto-conoscenza e di benessere.
Exduco Comunicazione è un’associazione di promozione sociale, culturale ed artistica e porta avanti alcuni progetti tra cui il blog che stai leggendo.

Come associazione ha bisogno anche di piccoli aiuti economici per andare avanti, sotto forma di donazione.

Sostieni Exduco Comunicazione, basta anche un euro, grazie!




Related Posts

Leave a reply